SAN LEO citta della pace in nome di San Francesco, ospite del Mandir della Pace ad Assisi

Venerdì 26 Settembre 2009
La Capitale del Montefeltro è stata ospite a “L’Oriente incontra l’Occidente”, convegno di pace organizzato ad Assisi dalla fondazione “Il Mandir della Pace”

La Città di San Leo, rappresentata dall’Assessore al Turismo e alla Cultura Carla Bonvicini, è stata ospite speciale alla XII edizione del meeting, ”L’Oriente incontra l’Occidente per una Nuova Civiltà di Pace”, promossa dalla Fondazione “Il Mandir della Pace”, rete internazionale di volontariato culturale, sociale e umanitario, fondata da Gabriella Lavorgna, svoltasi nell’area del sentiero francescano tra Assisi e Valfabbrica, con il patrocinio dei rispettivi Comuni.
L’apertura dei lavori, fissata nel giorno dell’11 settembre per non dimenticare l’olocausto delle vittime dell’attacco alle Twin Towers, ha accolto il saluto e il messaggio di Pace espresso dai sindaci di Assisi e di Valfabbrica e dall’ Ass.re alla cultura di San Leo, Carla Bonvicini, a rispecchiare gli ideali del messaggio francescano per la costruzione di una cultura di pace, ecologia e armonia fra i popoli.
Al termine del meeting, gli intervenuti hanno partecipato a una suggestiva cerimonia, coordinata dall’associazione World Prayer Peace Society di New York, nella Piazza del Comune, con le bandiere di tutto il mondo a testimoniare la Famiglia globale dell’Umanità, e l’accensione della Fiaccola dell’Amore Universale, simbolo gandhiano di pace, opera dello scultore Franco Gabriele, simbolo della luce del dialogo, ponte tra popoli di Oriente e Occidente.

L’arte, strumento di comunicazione ha fatto da cornice all’evento, grazie a varie espressioni di musiche, canti, cori, recitazione di poesie e preghiere, eseguite da artisti di fama internazionale, interpreti di eccezionale bravura, come Sydne Rome, Barbara Bouchet, Federico di Vardal, attore e membro Unesco-Biblioteca Alessandrina, l’autore-compositore Tony Santagata, la cantante italo-argentina Lila Ramini, l’attrice Adriana Russo, i cantanti lirici Franca Sebastiani e Massimiliano Drapello e dalle vibranti note del pianista americano James Raphael, allievo di Rubinstein. La poetessa amazzonica, Marcia Teophilo, candidata al Nobel per la letteratura, ha ricevuto il premio “Il Mandir della Pace 2009”, conferitole dall’omonima Fondazione.
San Leo è profondamente legata alla figura di Francesco d’Assisi che proprio qui ricevette in dono il Monte della Verna. Al passaggio del Santo, e al suo essere “giullare di Dio”, San Leo dedica Giullari in Festival, raduno di crescente successo che si svolge nell’ultimo finesettimana di Giugno e che vede riunirsi i migliori giullari italiani e internazionali. A San Francesco e a Santa Chiara è stata inoltre dedicata la mostra “Il Volo dei Pensieri”, esposizione di fotografico-pittorica di Roberto Sardo e Davide Brambati che ha trovato spazio ideale nelle sale di Palazzo Mediceo, nel centro storico della città leontina.

shantij

Vedi Curriculum vitae

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.